Tavole rotonde

Le Tavole Rotonde costituiscono un’occasione di confronto o integrazione di competenze tra più relatori in merito ad una particolare tematica. In tale ottica, saranno particolarmente apprezzate e preferite proposte che prevedano la presenza di relatori di differenti specialità o provenienti da differenti istituzioni. Inoltre, in linea con la filosofia che caratterizza il Congresso, saranno particolarmente apprezzate proposte presentate dai colleghi più giovani.
Ciascuna Tavola Rotonda dovrà prevedere la presenza di un Coordinatore e di un numero compreso tra 3 e 5 Panelists. Compito del Coordinatore sarà quello di proporre i contenuti ed interagire con i Panelists, assegnando i singoli contributi in fase di preparazione prima dell’evento. Durante la Tavola Rotonda il Coordinatore guiderà la successione delle presentazioni.
La Segreteria Scientifica indicherà il nome di un Chairman, il cui ruolo sarà principalmente quello di garantire il rispetto dei tempi. Sarà inoltre possibile presentare Tavole Rotonde con discussione di casi clinici inerenti l’argomento in esame. Tali casi clinici dovranno essere presentati da un Presentatore (diverso dal Coordinatore e dai Panelists), possibilmente un collega giovane o giovanissimo. Durante la presentazione dei casi clinici, il Presentatore dovrà porre domande con risposte a scelta multipla alla platea e ai Panelists. Le risposte saranno fornite in tempo reale. Al Coordinatore spetterà il compito di commentare tali risposte e stimolare la discussione.

Tempo di esposizione: 60 minuti per la Tavola Rotonda, con eventuali ulteriori 15 minuti qualora venga proposta una Tavola Rotonda con discussione dei casi clinici. Bisognerà comunque garantire un tempo sufficiente allo svolgimento della presentazione e della discussione dei casi (ad esempio utilizzando 45 minuti per le relazioni e 30 minuti per la discussione dei casi clinici con voto telematico).
Termine ultimo per l’invio dei contributi: 31 ottobre 2020.

L’abstract potrà essere proposto solo in forma telematica.

Istruzioni per l’invio dell’abstract in forma telematica:
    • L’abstract dovrà essere inviato cliccando sul pulsante “Abstract Form” a fondo pagina.
    • Sarà necessario inserire le seguenti informazioni:
      • Lingua di esposizione desiderata, scegliendo tra italiano e inglese;
      • il Percorso tematico inerente al contributo caricato tra quelli presenti nel menù a tendina (Audiologia ed Otologia, Equilibrio ed Otoneurologia, Foniatria-Laringologia-Deglutologia, Medicina del Sonno, Oncologia Testa e Collo, Otorinolaringoiatria Pediatrica, Patologia Rinosinusale e Chirurgia Plastica Facciale, Miscellanea);
      • Nome, cognome, data di nascita, codice fiscale, email personale, recapito telefonico (possibilmente cellulare) e affiliazione del Primo Autore;
      • Nome, cognome, data di nascita, email personale, recapito telefonico (possibilmente cellulare) e affiliazione per ogni Coautore inserito (per inserire i Coautori, massimo 2, sarà necessario cliccare sul pulsante “Aggiungi Coautore”);
      • il Titolo;
      • il Testo dell’abstract, che riassume i contenuti del Miniclip, suddiviso nei seguenti campi: “Razionale”, “Materiali e metodi”, “Risultati” e “Conclusioni”. Il totale complessivo dei testi inserito in questi quattro campi non dovrà superare i 2400 caratteri.
      Nel caso in cui sia stata scelta la tipologia “Tavola Rotonda” con discussione di casi clinici bisognerà inserire anche le seguenti informazioni:
      • Nome, cognome, data di nascita, email personale, recapito telefonico (possibilmente cellulare) e affiliazione del Presentatore.
    • I campi contraddistinti con l’asterisco (*) sono obbligatori.
    • Una volta concluso il caricamento dei dati richiesti è necessario cliccare sul pulsante “Invia”, dichiarando così di aver letto e accettato “Informativa e consenso al trattamento dei dati personali e autorizzazione all’utilizzo dei testi”.
    • Si aprirà successivamente una schermata che permetterà di controllare i dati inseriti. Qualora ci fossero delle modifiche da apportare sarà necessario cliccare sul pulsante “Modifica l’abstract”. Se i dati caricati invece sono corretti, cliccare sul pulsante “Conferma invio abstract”.
    • Il sito genererà quindi una ricevuta di ritorno, via e-mail, indirizzandola alla posta elettronica del Primo Autore; in caso di mancata ricezione della ricevuta di ritorno il Primo Autore è pregato di darne tempestiva comunicazione alla Segreteria Organizzativa all’indirizzo abstracts@nordestcongressi.it

    La Segreteria Organizzativa provvederà a notificare l’accettazione o il rifiuto del contributo scientifico inviato, entro il 15 gennaio 2021. Si specifica che gli Autori sono tenuti a verificare l’integrità dei dati trasmessi in quanto la Segreteria Organizzativa non effettuerà alcuna operazione di editing sul materiale ricevuto. L’abstract inviato mediante l’Abstract Form non potrà essere modificato.